Seguici

Ciao! Sono L8-M9, il tuo droide personale. Cosa stai cercando?

Pianetini
sanremo 2021 palco scenografia
©Rai

TV

SANREMO 2021: LA SCENOGRAFIA DELL’ARISTON

Sta per chiudersi la porta rossa di Cinecittà e il piccolo schermo è pronto ad accogliere la kermesse canora più famosa della penisola

Tempo di lettura: 2 minuti

Manca poco, manca davvero poco a Sanremo 2021. E l’ansia comincia a farsi sentire. Si scaldano i motori del giocattolo più costoso del piccolo schermo e il pubblico italiano è già pronto a dimenticarsi degli scontri tra Dayane Mello e Stefania Orlando (per vestirsi da critici televisivi e musicali) e assistere alla settantunesima edizione del Festival della Canzone Italiana. Sarà pur sempre un teatro Ariston vuoto, dove le canzoni e l’eco delle voci degli artisti risuoneranno tra platea e galleria, ma mai come quest’anno tutto il resto deve esser magnifico. Sono pur certo che si inventeranno qualcosa pur di rendere giustizia alle canzoni e ai monologhi di Fiorello, che aspetto con ansia, ma l’oggetto dell’attenzione di tutti i fanatici di Sanremo è, e rimarrà sempre, la scenografia.

LA SCENOGRAFIA AD ASTRONAVE

È tornato il re, a tal proposito. Gaetano Castelli firma, con sua figlia Maria Chiara, i sette chilometri di strip led usati per illuminare a festa il palco del noto teatro Ariston. Un viaggio nel futuro a prima vista, e non sembra esser un caso. La recente cronaca investita dalla pandemia rende tutti noi affamati di futuro ma, soprattutto, di un futuro migliore.
Il duo Castelli dichiara all’ANSA:

Amadeus dice che questo non sarà il suo secondo Festival, ma il primo verso un altro futuro. E lo sarà anche per la scenografia, per la quale abbiamo immaginato un’astronave e una sorta di stargate verso un futuro migliore alla quale aspirare.

LEGGI ANCHE > BUGO E MORGAN: LA TV UN ANNO DOPO

LA “FAME” DI FUTURO

Bugo tornerà su quel palco, questa volta da solo senza la compagnia di Morgan, nella speranza che possa chiudere quella frattura spazio temporale (fa troppo Stranger Things, vé?!) aperta un anno fa e che ci ha stravolto la vita. Sanremo quest’anno assume un sapore particolare. Non sarà solo il festival della canzone italiana, ma sarà l’inno alla voglia di normalità e superficialità che urla a gran voce dentro tutti noi. È proprio vero, Sanremo è …Sanremo!

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook

Butta un occhio qui:

TRASH

Tra Mediaset e Rai non sappiamo quale catfight preferire

TV

Gli ascolti nella serata in cui il rock ha trionfato

TV

Questa sera Amadeus e Fiorello decreteranno la canzone e l’artista vincitori di questa 71esima edizione del Festival della canzone italiana

TV

Gli ascolti della quarta serata di Sanremo 2021. Vince Gaudiano nella categorie Nuove Proposte.

TV

Stasera andrà in onda la quarta serata del Festival di Sanremo, che si prospetta essere ugualmente lunga come la precedente