Seguici

Ciao! Sono L8-M9, il tuo droide personale. Cosa stai cercando?

Pianetini
gf vip tommy stefy

TRASH

GF VIP: TOMMY & STEFY, STORIA DI UN META-FORMAT

Quando la complicità è spontanea, nessun copione può superare ciò che i due protagonisti del GF Vip ci stanno regalando in questa lunga edizione ’20-’21

Tempo di lettura: 2 minuti

Tommy & Stefy: la coppia più bella di questo GF Vip. Appartenevano a due mondi lontani migliaia di anni luce. Se solo avessimo pensato di accostarli, qualche tempo fa, sarebbe apparso a tutti un ossimoro mediatico. Un po’ come pensare a un Sanremo presentato da Pio e Amedeo, o un “Naked Attraction” guidato da Milly Carlucci. Stefy imbalsamata dietro i tavoli degli opinionisti di Michele Guardì e la sua arcaica costruzione autorale televisiva. Tommy, invece, protagonista del nuovo linguaggio di comunicazione social, con le sue storie ed il suoi post pronto a far tendenza, influencer nella moda e nella musica.

TANTE MASCHERE, MA COMPLICITÀ UNICA

Lo scorso settembre i due pianeti sono venuti a contatto e, da quel momento, una esplosione di colori ha invaso Cinecittà. Lei è uscita fuori da quel calco di gesso che RaiDue le aveva costruito intorno, mostrandosi perfettamente a suo agio con un ragazzo che la ha metà dei suoi anni. Lui ha dimostrato un’ironia tagliente ma anche una grande complicità con la showgirl romana, messa in discussione solo per un breve periodo, per poi consolidarsi ancora di più. I due mostrano un affiatamento senza pari. Vestiteli come volete, da Anastasia e Genoveffa, da “Viperelia” Demon e Karl Lagerfeld, ma l’amicizia intima tra i due non sembra destinata a mutare. Dopo alcuni momenti drammatici di fronte alla famosa porta rossa, i due si sono promessi reciprocamente di uscire insieme qualora l’altro avesse voluto abbandonare la casa. E sembravano davvero disposti a farlo. Ma come rinunciare a battute spontanee come questa?


LEGGI ANCHE > GF VIP: ZENGA E ROSALINDA INNAMORATI?

E SE FACESSERO COPPIA FISSA?

Un programma come il GF Vip  è un po’ un “grande provino”. Eccezionali quando si ritrovano alla conduzione dei loro pseudo-programmi radiofonici della domenica pomeriggio, incantevoli quando, nel LateShow del mercoledì, si scambiano battute e sguardi. Sono perfino arrivati ad inventarsi una trasmissione radiofonica, Canta che ti passa, stravaccati nei loro letti, leggendo tweet inesistenti in uno “schermo che non c’è”.  Sempre in disparte, soprattutto in questo delicato momento che li vede alla gogna mediatica come unici colpevoli dell’uscita della Ruta. Le loro performance sono esilaranti e la complicità naturale prende il sopravvento su qualsiasi copione si volesse loro costruire addosso. I due hanno urgentemente bisogno di un loro format. Oppure sono loro stessi un format? Mi piacerebbe davvero che questa amicizia non rimanesse reclusa nei messaggi dei loro smartphone, ma potesse trovare spazio in un reale programma radio o televisivo. Che ne pensate?

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Butta un occhio qui:

TV

L’ex gieffina non ritratta quanto affermato nella casa più spiata d’Italia

TRASH

Rocambolesco il finale del reality di Canale 5. Tante le emozioni, la mucca Gina e l’influencer milanese meritatamente si prende lo scalino più alto...

TRASH

26.02.21. Sconfitte al televoto Rosalinda e Samantha, la showgirl Stefania Orlando "asfalta" anche il presentatore con una dichiarazione sull’amicizia che merita più di una...

TRASH

Dayane Mello è, nel bene e nel male, la protagonista del serale del GF VIP

TRASH

È sicuramente una delle protagoniste indiscusse di questa edizione del GF Vip e, catapultata in finale già da qualche settimana, Dayane Mello ha deciso...