Seguici

Ciao! Sono L8-M9, il tuo droide personale. Cosa stai cercando?

Pianetini
justice league zack snyder
©DC ©Warner Bros ©HBO

CINEMA

Justice League – la Snyder Cut su Sky e Now

La versione originale di ‘Justice League’ ideata da Snyder è finalmente disponibile su Sky e NOW

Tempo di lettura: 2 minuti

La Snyder Cut di Justice League è ufficialmente uscita. Non al cinema ma a casa, in prima assoluta su Sky e in contemporanea con gli Stati Uniti.
Lo volevano tutti ormai: regista, fan, attori e a quanto pare la produzione stessa. È  la Warner Bros, infatti, ad averne permesso la realizzazione.
Ecco il trailer:

ATTENZIONE! Questo non è un sequel, un “Justice League 2”. Prima di godervi le 4 ore di film sfornate da Snyder dovete cancellare il film precedente.
Sono quindi due versioni dello stesso film? Esatto, e per fare chiarezza tentiamo di ricostruire cosa è successo.

Justice League, 2017

Nel 2017 il regista, Zack Snyder, dovette abbandonare il set del film a causa di un grave lutto in famiglia (il suicidio di sua figlia Autumn). Venne dunque rimpiazzato da Joss Whedon (Buffy e i vari Avengers) che stravolse la quasi totalità del girato. Oltre a completare il mancante 20%, mise mano sul 90% realizzato da Snyder (epica la polemica del richiamo di Henry Cavill/Superman da Parigi, impegnato sul set di Mission Impossible, e dei suoi baffi cancellati digitalmente).
L’uscita del film fu un disastro, forse un po’ troppo “Marvel” e distante anni luce dai toni dark del DCEU. La critica, il pubblico e gli attori, Ray Fisher (Cyborg) in primis, asfaltarono il film, alimentando l’insoddisfazione generale. A rincarare la dose sono anche diverse dichiarazioni rilasciate dal cast e dalla crew. Whedon fu infatti accusato di aver instaurato sul set un clima teso e una produzione poco serena.

LEGGI ANCHE > CHARISMA CARPENTER E LE “BUFFY GIRLS” CONTRO JOSS WHEDON

IL POTERE DEGLI #HASHTAG

Com’è accaduto con Sense8 e Lucifer (grazie Netflix!), #ReleasetheSnyderCut è diventato trend topic sui social e ha aperto le porte alla versione del film firmata da Snyder.

L’intero cast ha sposato l’iniziativa e solo l’anno scorso, 2020,  la Warner Bros ha dato l’ok al regista stanziando ben 70 milioni di dollari. Nonostante l’ampio budget, Snyder ha deciso di rinunciare  al suo compenso, dimostrando quanto tenga alla sua opera. A testimoniarlo è la dedica alla figlia, Autumn, inserita prima dei titoli di coda.

justice league for autum

Nella Snyder Cut di Justice League torna lo sguardo eroico, drammatico e cupo dell’universo DC. Quindi preparatevi ai toni plumbei e allo lo stile gothic, la Lega della Giustizia è tornata!

State preparando i pop-corn?! 🍿

Commenta

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Butta un occhio qui:

CINEMA

Ecco la lista completa. Buona visione!

CINEMA

Da Kill Bill a Charlies’s Angels, ecco che ruolo avrà Lucy Liu

CINEMA

Tutti i cinecomics in uscita dopo lo Snyder’s Cut di Justice League

CINEMA

Tutti, ma proprio tutti, i film Marvel in ordine cronologico. Inclusi quelli non presenti su Disney+

SERIE TV

Batwoman va avanti e per il ruolo di Kate Kane è stata scelta una nuova attrice a metà della seconda stagione